BUSCA

Links Patrocinados



Buscar por Autor
   A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


L''uomo Che Credeva Di Non Avere Più Tempo
(Guillame Musso)

Publicidade
Nathan Del Amico è un brillante avvocato di uno studio
legale prestigio sito in New York. La sua vita come quella di tanti sembra
scorrere perfetta, possiede qualsiasi cosa i soldi sono in grado di comprare. Nonostante
la separazione dalla moglie, trova le felicità nell?occuparsi della figlia. Un giorno
uno sconosciuto irrompe nella sua vita, modificandola del tutto. Un noto medico
gli racconta la strana storia di un gruppo di persone che avendo vissuto un?esperienza
di pre morte, sono in grado di sapere quando la gente morirà. Li chiama i ?Messaggeri?
ed afferma di essere uno di loro. Lo scettico avvocato, un po? attratto, un po?
scocciato dalla bizzarra vicenda, finisce per farsi travolgere dalla serie di
eventi legati alla narrazione del dottore. Il suicidio di un ragazzo, la morte
di una donna e di suo padre ormai non più in grado di badare al bambino di lei,
sono le vicende che lo spingono stranamente a credere alla storia del medico.

Del Amico si convince allora, di essere ?il prossimo? nella
lista dell?angelo della morte. Decide di cambiare vita, abitudini, priorità. Dall?ossessione
per il lavoro se ne libera passando tanto tempo con la figlia e tentando di
recuperare l?amore dell?ex moglie, allontanatasi a causa dell?incapacità del
marito di pensare ad altro se non alla sua ambizione. D?altronde Nathan sin da
piccolo ha sempre dovuto combattere contro la sua condizione economica, in
netto contrasto con quella di sua moglie Mallory. I due si conoscono sin da
piccoli quando Nathan pur di salvarla dalle acque del lago rischia la vita e
cade in coma. Il legame che li unisce a tale da permettere che ognuno conosca
le sofferenze dell?altro. Purtroppo Nathan non si è mai sentito all?altezza di
quella donna così impegnata socialmente ma che non ha mai dovuto penare niente.
 

Dopo l?incontro con il dottor Goodrich, Nathan decide di
rimettere insieme i pezzi del suo rapporto, confessando alla moglie i suoi sentimenti.
L?amore per lei è tale da portarlo a confessare l?omissione di soccorso di un bambino
investito in realtà dal suocero. Tutto questo perché è convinto che non gli resti
molto da vivere.

Goodrich gli parla spesso dell?aura bianca che si vede attorno
alla testa di chi sta per morire, e l?avvocato si convince che sia ciò che il
medico vede guardando il suo capo. Dopo la riconciliazione con Mallory, Del
Amico improvvisamente realizza che tutto ciò che credeva era falso: non stava
per morire. Il suo compito era quello di aiutare un?altra persona a morire
serenamente. Una persona a lui molto cara: sua moglie.

 

Inizialmente sembra davvero un libro plasmato ad
opera d?arte sulle linee guida di un movie
all?americana. In realtà i significati profondi emergono, grazie anche al
contributo delle frasi ad inizio capitolo. Né troppo mistico alla Coelho, né troppo
action come Grisham, appassiona e
commuove. Fa rifletter sulla condizione umana, all?interno della quale si
compiono in continuazione errori di valutazione. Forse a causa dell?incapacità
di saper ascoltare tanto le parole, quanto le sensazioni. E rendersi infine
conto che poche sono le cose che valgono davvero.



Resumos Relacionados


- Il Fu Mattia Pascal

- Il Fu Mattia Pascal

- Cent'anni Di Solitudine

- Un Posto Nel Mondo

- Va Dove Ti Porta Il Cuore



Passei.com.br | Portal da Programação | Biografias

FACEBOOK


PUBLICIDADE




encyclopedia