BUSCA

Links Patrocinados



Buscar por Autor
   A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


Baccanti
(Euripide)

Publicidade
Dioniso giunge a Tebe per vendicare la morte della madre Semele e per
punire Penteo, figlio di Cadmo, re di Tebe , che si rifiuta di riconoscere
la sua divinita' e di porgergli preghiere e sacrifici.
Semele ha concepito Dioniso con Giove, ma le sue sorelle non le hanno creduto
o e l'hanno accusata di aver mentito e di aver offeso Giove stesso.
In seguito a questa accusa Semele e' stata uccisa.
Dioniso e' andato quindi tra le donne di Tebe e ha diffuso tra loro
i riti bacchici: queste sono
scappate dalle case e si sono rifugiate tra i monti e ora consumano
orgie, si dilettano con il vino, intrecciano canti al dio.
Anche ivecchi Tiresia e Cadmo sono presi dalla follia dei riti Dionisiaci
e cosi'a lui rendono omaggio. Li raggiunge Penteo, e racconta la follia delle donne
perse sui monti di Tebe in onore di un Dio che lui sostiene non
esistere e afferma che mettera' fine a questo scempio riportando le donne
alle case e uccidendo l'uomo che si aggira tra di loro e si fa passare
per il dio. Questo e' lo stesso Dioniso, che Penteo fa catturare perche'
non sa che e' un dio. Dioniso si e'infatti trasformato in umano
e appare nelle vesti di uno straniero. Ma Penteo e' anche cieco davanti
agli avvenimenti concernenti questo straniero. I servi che lo hanno catturato
raccontano infatti due fatti strani: lo straniero (DIoniso) non ha opposto
nessuna resistenza alla cattura; le baccanti che erano state catturate
e incarcerate si sono liberate da sole e ora vagano nuovamente per i monti.
Dioniso, catturato, dice a Penteo di essere un servo del dio e di venire per introdurre
i riti bacchici a Tebe. Penteo non gli crede e lo fa legare. Ma Dioniso
riesce a sfuggire ingannandolo con una illusione: Penteo credendo di
legare lui lega un toro, pensa di ucciderlo e invece colpisce l'aria
perche'un fantasma gli appare creato da bacco che appicca inoltre il fuoco
alla sua reggia.
Penteo raggiunge di nuovo Dioniso in forma umana e lo vuole catturare,
invece il dio riesce a ingannarlo e lo convince a mascherarsi da donna
per andare a spiare le baccanti nei loro riti. Una volta tra le baccanti, il
dio rivela alle donne l'identita' di Penteo, queste lo assalgono e Agave
sua madre, lo uccide credendo sia un leone, anche lei presa dalla follia infusa dal dio.
Una volta risvegliata dall'influsso del dio si accorgera' di cio' che ha fatto
e piangera' insieme al marito e alle sorelle la morte del re di Tebe avvenuta
per sua stessa mano.



Resumos Relacionados


- Tropico Del Capricorno

- Sette Contro Tebe

- Le Donne Indiane Antichita

- L'ignoranza

- La Condizione Delle Donne Indiane Durante Il Periodo Antico (the Status Of Indian Women During The A



Passei.com.br | Portal da Programação | Biografias

FACEBOOK


PUBLICIDADE




encyclopedia